Avviso! DAL 7 MARZO 2023, cambiano le modalità di accesso all'area riservata iscritti.
Per tutti i dettagli clicca qui.

Per tutti i dettagli

Avviso! Oggi, 11 MAGGIO 2023, l’AREA ISCRITTI e l’AREA AZIENDE potrebbero registrare dei rallentamenti per interventi di manutenzione straordinaria. Dalle ore 15.00 il servizio riprenderà il corretto funzionamento..

Per tutti i dettagli
Approfondimenti

Prospetto delle prestazioni pensionistiche: di cosa si tratta?

Facebook
Twitter
LinkedIn

DI COSA SI TRATTA?

Dal 2020, l’ ”estratto conto” annuale ha cambiato veste: si chiama “PROSPETTO DELLE PRESTAZIONI PENSIONISTICHE – FASE DI ACCUMULO” ed, entro il 31 marzo di ciascun anno, è reso disponibile nell’AREA RISERVATA di tutti gli iscritti attivi al 31/12 (con posizione superiore a € 100 ed almeno un versamento nell’anno precedente).

A tutti coloro che hanno scelto l’invio elettronico, al momento del caricamento del documento in area riservata, sarà inviata un’apposita mail di notifica che ricorda che il prospetto è consultabile dalla sezione I TUOI DOCUMENTI”  (cerchiato nell’immagine qui sotto).

Ricordiamo che, da marzo 2023, sono cambiate le modalità di accesso all’AREA ISCRITTI: per maggiori informazioni e/o per recuperare le password, a disposizione il nostro approfondimento AREA RISERVATA: ARRIVA LO SPID E LA DOPPIA AUTENTICAZIONE.

INVIO POSTALE: TEMPI TECNICI DI SPEDIZIONE

Gli iscritti che hanno optato per il formato cartaceo riceveranno l’estratto conto tramite posta ordinaria.

Senza dover attendere, suggeriamo caldamente, per l’anno prossimo, di attivare l’invio telematico delle comunicazioni, accedendo all’Area Riservata e, nella sezione “COMUNICAZIONI“, autorizzando l’invio della Comunicazione periodica all’indirizzo mail indicato.

PROSPETTO: COSA CONTIENE E QUALI DATI CONTROLLARE?

Nel VIDEO che segue, una breve illustrazioni delle principali sezioni presenti nel Prospetto delle Prestazioni Pensionistiche.

 

I CONTENUTI IN BREVE

 

PAGINA (1)

  • I tuoi dati personali e quelli relativi alla tua posizione al Fondo
  • QUANTO HAI MATURATO alla data del 31/12 dell’anno precedente – tenendo conto anche dei rendimenti e degli eventuali anticipi richiesti nel tempo
  • Quanto potresti ricevere alla pensione: una prima proiezione della tua POSIZIONE FINALE se continui con l’attuale ritmo contributivo

PAGINA (2)

  • il DETTAGLIO delle tue operazioni e dei risultati finanziari – dalla DATA DI ISCRIZIONE e nel SINGOLO ANNO
  • un’ANALISI DEL TUO INVESTIMENTO: composizione e quote acquistate/riscattate nel corso dell’anno

PAGINA (3)

PAGINA (4)

  • dettaglio dei costi (TER) per dell’anno passato
  • tutti i CONTATTI ed i RIFERIMENTI per trovare maggiori informazioni sul fondo pensione

PAGINA (EXTRA)

Infine, per coloro chi presenta ANOMALIE CONTRIBUTIVE, saranno indicati i periodi e le aziende coinvolte. Suggeriamo, in questi casi, di fare una prima verifica direttamente con il datore di lavoro: le segnalazioni potrebbero infatti rivelarsi come semplici casi amministrativi da perfezionare.

 

 

Hai dei dubbi? Vuoi approfondire alcuni aspetti?

Solidarietà Veneto è il fondo pensione più diffuso in regione.

 

Prenota il tuo appuntamento gratuito su www.solidarietaveneto.it o visita i nostri canali social: servizio ed assistenza anche online.

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

LE PRESTAZIONI DEL FONDO PENSIONE:
LE ANTICIPAZIONI PER SPESE MEDICHE

Il fondo pensione è un solido strumento per costruire la propria serenità previdenziale, ma solidità non è sempre sinonimo di rigidità: la flessibilità offerta dagli anticipi può adattarsi alle diverse necessità, anche nei momenti più difficili. In questo approfondimento tratteremo il tema delle anticipazioni per “spese mediche” che risultano interessanti sotto più punti di vista.

Febbraio 2024: Allegro ma non troppo

Una sintesi “musicale”, per un mese nel quale tutti i comparti appaiono intonati positivamente, anche se con tinte differenti a seconda dei casi. Ancora una volta a guidare l’avanzamento sono i mercati azionari, capaci di inanellare una serie di record e di sfiorare, se non addirittura superare, i massimi di fine 2021. Nonostante le minacce

Disponibile il “Prospetto delle prestazioni pensionistiche 2023”

Disponibile oggi il “PROSPETTO DELLE PRESTAZIONI PENSIONISTICHE – FASE DI ACCUMULO” per tutti gli iscritti attivi al 31/12/2023 e con posizione superiore a € 100 ed almeno un versamento nell’anno precedente. Il documento è consultabile dalla sezione “I tuoi documenti” dell’area Area Iscritti. Per maggiori informazioni, rimandiamo all’articolo dedicato PROSPETTO DELLE PRESTAZIONI PENSIONISTICHE: DI COSA

Torna in alto