La comunicazione periodica 2013

RECAPITI. A pagina 1 troverai i recapiti attualmente registrati nei nostri archivi. Raccomandiamo di verificarne la correttezza, in particolar modo per quanto riguarda il tuo numero di cellulare e il tuo indirizzo e-mail. Ricordiamo che è possibile attivare l’invio in formato elettronico di tutte le comunicazioni da parte del fondo. Per coloro che attivano questa opzione, è prevista una riduzione di 1,50 € della quota associativa annua.

BENEFICIARI. Sempre nella sezione 1 è riportata la scelta effettuata in merito ai beneficiari in caso di premorienza. Per integrare o modificare la scelta, sarà sufficiente compilare il Modulo variazione beneficiari.

DETTAGLIO OPERAZIONI. A pagina 3 è riportato il dettaglio delle operazioni registrate nel 2013. Di norma, non saranno indicate le operazioni del trimestre ottobre – dicembre 2013. Il versamento, infatti, viene effettuato il 16 gennaio 2014 e sarà quindi inserito nella Comunicazione del prossimo anno. È comunque sempre possibile verificare le contribuzioni aggiornate accedendo all’Area Riservata.

STIMA DELLA RENDITA. Come indicato anche in occasione dell’approfondimento dello scorso anno, la stima riportata a pagina 8 è costruita secondo i criteri stabiliti dalla Commissione di Vigilanza. Per coloro che desiderassero avere una stima quanto più personalizzata possibile è opportuno rivolgersi ai nostri uffici per tutte le informazioni.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Scopri

Altre Notizie

Rendimenti 1° trimestre 2021. Sospesi tra passato e futuro

Dopo i brillanti quanto sorprendenti risultati dell’anno passato, la finanza globale, nel primo trimestre del 2021, non ha ancora preso una direzione chiara, anche se a marzo abbiamo assistito ad una promettente ripresa dei mercati azionari. Nel frattempo, il Fondo programma il futuro della gestione finanziaria, sotto il segno dell’innovazione. Nel mezzo di un trimestre

Bilancio 2020 – Documentazione disponibile

Si informa che, in previsione della convocazione dell’Assemblea dei delegati di Solidarietà Veneto, il fascicolo di bilancio relativo all’anno 2020 è disponibile su richiesta degli interessati all’indirizzo mail info@solidarietaveneto.it e presso la sede del Fondo.  

2021/2022. BIENNIO DI RINNOVI CONTRATTUALI

Occhialeria, Legno Arredo e Metalmeccanico: si rinnovano i contratti nazionali e i lavoratori di questi tre settori industriali – che storicamente caratterizzano il Fondo territoriale – potranno beneficiare degli aumenti di contribuzione che saranno introdotti nel prossimo biennio. Tre settori che aggregano più del 50% degli iscritti a Solidarietà Veneto: è quindi molto rilevante il

Torna su