Avviso! L’intera struttura è impegnata nei lavori della 45ª Assemblea dei Delegati: gli uffici torneranno operativi da domani (6 maggio).

Approfondimenti

CCNL Industria – Legno Arredamento: ulteriore incremento del contributo azienda

Facebook
Twitter
LinkedIn

Al via il 1° gennaio 2022, l’ultima tranche di aumento contrattuale introdotto dal rinnovo del 2020.

Il rinnovo del contratto nazionale del 19/10/2020 ha introdotto due importanti novità che, in parte, sono stati già percepite dai lavoratori iscritti ai fondi pensione contrattuali:

  • aumento del contributo azienda, che dal 1° gennaio 2022 passa al 2,30% (l’anno scorso era aumentato al 2,20%) applicato alla base utile al calcolo del TFR. Nulla cambia, invece, per il contributo minimo a carico del lavoratore (pari al 1,30%).
  • Introduzione di un versamento “una tantum” di € 100 che è stato attribuito a TUTTI I LAVORATORI DIPENDENTI a tempo indeterminato in forza al 01/07/2021, ANCHE SE NON ISCRITTI al fondo di categoria Arco o ad un fondo negoziale territoriale, come Solidarietà Veneto.

Gli iscritti a Solidarietà Veneto hanno ricevuto il versamento “una tantum” nella contribuzione del 3° trimestre 2021.

Per i lavoratori non iscritti né ad Arco né a Solidarietà Veneto, il versamento è stato effettuato a favore del fondo nazionale di categoria determinando in questo modo l’adesione automatica al fondo nazionale ARCO.

Sono oltre 4.500 gli iscritti a Solidarietà Veneto ed operativi in più 350 aziende venete del settore che stanno già beneficiando dell’incremento contrattuale.

Non sei ancora iscritto al fondo regionale e vuoi saperne di più? Contattaci o prendi appuntamento, anche online, su www.solidarietaveneto.it/contattaci/

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

BILANCIO RECORD E CRISI UCRAINA AL CENTRO DELLA 45° ASSEMBLEA DI SOLIDARIETA’ VENETO

Dopo due anni, sono tornati a incontrarsi in “presenza” i duecento delegati componenti l’Assemblea del fondo pensione regionale, riuniti per approvare il Bilancio 2021 e affrontare le complessità dello scenario attuale, fortemente influenzato dal conflitto in Ucraina. Il 2021 è stato forse il miglior esercizio nei 32 anni di attività del Fondo: gli associati crescono

I rendimenti del 1° trimestre 2022. “Signori si cambia” …

…verrebbe da dire osservando i mercati finanziari nel primo trimestre: dopo tre anni di “segni +”, il conflitto russo-uscraino ed il rialzo dei tassi colpiscono infatti azioni e obbligazioni, penalizzando il risparmio nel breve termine. Guardando oltre non mancano tuttavia interessanti opportunità. Sono passati soltanto tre mesi dalla fine del 2021, con gli ottimi risultati

AL VIA LA CAMPAGNA FISCALE: COME DICHIARARE I VERSAMENTI AL FONDO PENSIONE?

Tempo di modello 730: da poche settimane, la campagna fiscale 2022 è ufficialmente iniziata e dal 23 maggio sarà disponibile la dichiarazione precompilata online. Tutte le info utili sui contributi versati al fondo pensione. Deducibilità, fiscalità del welfare aziendale e dei premi di risultato: temi che, in fase di presentazione della dichiarazione dei redditi, raccolgono

Torna su