Avviso! L’intera struttura è impegnata nei lavori della 45ª Assemblea dei Delegati: gli uffici torneranno operativi da domani (6 maggio).

Tutte

VIDEO. COSA DICONO DI NOI. LA PAROLA AGLI ISCRITTI

Facebook
Twitter
LinkedIn

Desirè, Alfio, Debora e Roberto: sono solo alcuni degli iscritti che ci hanno raccontato la loro esperienza con il fondo pensione regionale. Scopriamo le loro storie: cosa li ha portati ad iscriversi al fondo pensione e perché ne sono rimasti soddisfatti? La parola agli iscritti!

DESIRE’ (Dipendente Azienda Occhialeria). Un dialogo sempre aperto tra iscritti e referenti è alla base di un buon fondo pensione. Iscritta da diversi anni, Desire ci ha raccontato la sua esperienza in Solidarietà Veneto.

MIRCO (Operaio Azienda Metalmeccanica). “Dobbiamo guardare al futuro ma soprattutto dobbiamo crearci un futuro”. Mirko ci ha raccontato la sua esperienza e perché ha scelto di iscriversi al Fondo.

DEBORA (Impiegata Azienda Alimentare). Debora ha scelto di iscriversi al fondo pensione Solidarietà Veneto nel 2002. In questa intervista ci racconta la sua esperienza in questi vent’anni insieme.

ROBERTO (Elettricista Azienda Metalmeccanica). “La presenza del Fondo sul territorio è uno degli elementi che mi hanno spinto a scegliere Solidarietà Veneto. C’è sempre qualcuno disponibile con cui parlare.” In questo video Roberto ci racconta la sua esperienza previdenziale.

VANNI (Dipendete Azienda Metalmeccanica). Vanni è iscritto al fondo dal 2007. In questo breve video ci racconta la sua esperienza in questi 15 anni insieme

ALFIO (Impiegato Azienda Alimentare). Un futuro previdenziale più sereno è il risultato di scelte consapevoli. Alfio ha condiviso con noi la sua scelta di adesione al Fondo.

MICAELA (Addetta Azienda Gomma Plastica). L’incertezza sull’età pensionistica è del tutto normale, ma è facendo scelte consapevoli che si può creare un futuro previdenziale più sereno. Micaela ci racconta cosa l’ha spinta a iscriversi.

MARCO (Operaio Azienda Metalmeccanica). Dopo 15 anni di lavoro, un anno e mezzo fa, Marco ha deciso di iscriversi a Solidarietà Veneto per creare un futuro previdenziale più sicuro e sfruttare il versamento della quota aziendale. La sua esperienza.

FILIPPO (Consulente Associazione Artigiana). Aderire a un Fondo pensione significa creare un futuro previdenziale più sereno anche per i figli.
Guarda l’esperienza di Filippo, iscritto a Solidarietà Veneto dal 2009.

MATTEO (Collaudatore Azienda Metalmeccanica). Essere alla portata delle persone è un valore aggiunto che va oltre il solo investimento. Matteo ci ha raccontato la sua esperienza con il Fondo.

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

Rendimenti ottobre 2022: dopo i “minimi”, inizia la risalita?

“Ottobre è generoso” recitava la filastrocca, e in effetti, dopo i “minimi” di fine settembre è iniziata una risalita che sta proseguendo anche e novembre. Se la ripresa trovasse conferma nel consueto “rally” natalizio, il 2022 potrebbe chiudere meglio del previsto. Un mese fa preannunciavamo le avvisaglie di una ripresa che quest’oggi possiamo rappresentare in

Secondo me il NATALE E’ … Regolamento 2022

Sei pronto a calarti con i tuoi bambini nella fantasiosa tradizione natalizia? Prendete carta e colori e date sfogo alla creatività! Qui di seguito trovi alcune informazioni importanti per poter partecipare al Concorso “Secondo me il Natale è”.   Possono partecipare tutti gli iscritti a Solidarietà Veneto (alla data del28/11/2022) di età compresa tra 1 e

Arriva il concorso “Secondo me il Natale è…”

Siamo arrivati alla 10° edizione del concorso di Natale dedicato ai bambini: un appuntamento ormai diventato tradizione per i piccoli iscritti al fondo pensione regionale. Non mancate! Il Natale di Solidarietà Veneto arriva un pò in anticipo rispetto al calendario grazie all’entusiasmo e alla creatività dei nostri bambini che chiamiamo a gran voce a partecipare

Torna su