Avvisi

Disponibile la Comunicazione Periodica 2019

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Informiamo tutti gli associati che la Comunicazione periodica 2019 da oggi è disponibile accedendo alla nuova Area Riservata del nostro sito web, nella sezione “I tuoi documenti” (cerchiato nell’immagine qui sotto). Per l’eventuale recupero dei dati di accesso, è possibile utilizzare la procedura di recupero password. Gli iscritti che hanno fatto la scelta più veloce, sicura ed ecologica, attivando la consegna in formato elettronico, riceveranno un’apposita mail di notifica con tutte le indicazioni utili all’accesso.

Invio postale: possibili ritardi per “Coronavirus”.
L’attivazione dell’invio telematico



Gli iscritti che hanno optato per il formato cartaceo riceveranno l’estratto conto tramite posta ordinaria . Si informa tuttavia che, a causa delle restrizioni connesse all’emergenza “Coronavirus” (soprattutto per quanto attiene alle comprensibili precauzioni che il sistema postale sta adottando), i tempi di consegna potrebbero dilatarsi.

La Commissione di Vigilanza ha a tal fine disposto lo slittamento della scadenza abituale dal 31 marzo al 31 maggio. Senza dover attendere, suggeriamo caldamente di attivare l’invio telematico, accedendo all’Area Riservata e, nella sezione “Comunicazioni“, autorizzando l’invio della Comunicazione periodica all’indirizzo mail indicato.

Comunicazione periodica: le novità 2019/2020


  • PERCORSO PREVIDENZIALE IDEALE (PPI). Nell’estratto conto viene introdotta questa originale soluzione di investimento che permette agli iscritti di interpretare al meglio le complessità dell’attuale scenario finanziario. Ogni aderente potrà infatti contare su un personale “pilota intelligente” che gli consentirà di gestire al meglio il proprio risparmio, neutralizzando il rischio di compiere scelte “poco razionali” in momenti turbolenti per i mercati finanziari. Un tema più che mai attuale di questo momento.

  • TASSO TECNICO. L’ultima pagina della comunicazione periodica è dedicata alla “stima personalizzata”, una simulazione della rendita pensionistica complementare di ciascun iscritto, costruita a partire dalla sua storia contributiva e all’ipotetico anno di pensionamento. Nella comunicazione periodica 2019, i conteggi sono stati effettuati applicando un tasso tecnico pari a 0%; segnaliamo peraltro che in queste settimane è aperto un confronto con la società erogatrice delle rendite, Generali Italia, per l’aggiornamento delle nuove condizioni contrattuali. Suggeriamo a tal riguardo di seguirci per poter essere prontamente aggiornati sulle novità, che auspichiamo positive .

  • SEZIONE CONTATTI. Hai dei dubbi? Vuoi approfondire alcuni aspetti? Sebbene le misure di contenimento dell’attuale emergenza sanitaria abbiano cambiato, se non stravolto, le nostre abitudini, i referenti territoriali di Solidarietà Veneto continuano ad essere a completa disposizione. Anche su questo tema Questi i contatti :

    BELLUNO: 327 07 35 758
    TREVISO: 368 720 6028 – 329 455 6062 – 335 754 7927
    PADOVA: 380 439 6589 – 340 365 8865 – 338 773 4112
    ROVIGO: 380 439 6589 – 338 773 4112
    VENEZIA: 340 365 8865
    VICENZA: 342 906 8749 – 380 431 1869
    VERONA: 392 889 9731

Come leggere l’estratto conto?



Per interpretare al meglio i dati riportati nell’estratto conto, guarda il video sotto riportato.

VUOI DIRE LA TUA? Lascia il tuo commento sulla nostra pagina Facebook

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
DICHIARAZIONE DEI REDDITI: LE INFO UTILI
VARIAZIONE DEI BENEFICIARI
EMERGENZA “CORONAVIRUS”: OPERATIVITA’ FONDO

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

CHIACCHERATA DI MEZZA ESTATE: rendimenti, ipotesi sul dopo “Quota 100” e riforma fiscale.

Agosto è stato un mese “caldo” per la previdenza italiana: dalle dichiarazioni sui possibili “successori” di Quota 100 ad una ipotizzata revisione delle aliquote fiscali, passando per le risorse in arrivo dal PNRR ed i relativi investimenti dei fondi pensione.  Paolo Stefan, Direttore Generale di Solidarietà Veneto Fondo Pensione, presenta tutte le novità in campo

SOLIDARIETA’ VENETO ASSUME: RESPONSABILE AMMINISTRATIVO E DEL PERSONALE

Solidarietà Veneto, fondo pensione negoziale più diffuso tra i lavoratori del Veneto e realtà in forte crescita, ricerca un Responsabile Amministrativo e del Personale. La figura, riportando direttamente al Direttore dovrà assicurare il presidio e la gestione dei processi amministrativi e del personale, così come di seguito declinato. AREA AMMINISTRATIVA organizzazione e gestione degli adempimenti contabili,

I rendimenti al 31 luglio. E’ l’anno dell’Italia sportiva. Anche per quella finanziaria?

Ci siamo lasciati a giugno commentando l’entusiasmo che respiravamo nella quotidiana attività di consulenza finanziaria. Un ottimismo generale, ispirato anche dal procedere a pieno regime della manifattura veneta e, come scordarlo, dai successi della nazionale italiana di calcio…   …ci ritroviamo oggi a commentare i rendimenti di luglio e, a quanto pare… non ci siamo

Torna su