Avviso! L’intera struttura è impegnata nei lavori della 45ª Assemblea dei Delegati: gli uffici torneranno operativi da domani (6 maggio).

Approfondimenti

Relazione Covip 2021: luci e ombre per la previdenza complementare italiana

Facebook
Twitter
LinkedIn

L’annuale relazione, che illustra lo stato della previdenza complementare nel nostro Paese, ci presenta numerosi segnali di miglioramento, anche se rimangono delle zone d’ombra: la modesta diffusione del fondo fra giovani, donne e nel Meridione d’Italia, il nodo dei costi di gestione, le incognite finanziarie.

Venerdì scorso, 10 giugno, il Presidente della Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione (Covip), Mario Padula, ha presentato la Relazione Annuale per l’anno 2021. Un appuntamento che, ogni anno, fotografa lo “stato di salute” dei settori vigilati (fondi pensione e casse di previdenza) e fornisce interessanti chiavi interpretative sull’attuale contesto previdenziale, il tutto condensato in oltre 300 pagine di analisi.

Come d’abitudine, raccogliamo e condividiamo con i nostri lettori i contenuti che ci sono sembrati più interessanti. Il particolare angolo visuale che contraddistingue un fondo territoriale ci permette inoltre una comparazione, dalla quale emergono molte sovrapposizioni e qualche eccezione . Parleremo quindi di iscrizioni, contribuzioni e liquidazioni… Ma anche di costi, investimenti e rendimenti. Seguiteci!

ISCRIZIONI IN CRESCITA, MA NON BASTA.
• CONTRIBUZIONI e LIQUIDAZIONI. I TREND PLURIENNALI
• COSTI DEI FONDI PENSIONE. L’AVVISO DI COVIP
• LINEE DI INVESTIMENTO. COSA SCEGLIE L’ISCRITTO AL FONDO
• GESTIONE FINANZIARIA: COME INTERPRETARE LA PROSPETTIVA

A disposizione, il video dell’intervento del Presidente Mario Padula alla Camera dei Deputati.

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

Rendimenti ottobre 2022: dopo i “minimi”, inizia la risalita?

“Ottobre è generoso” recitava la filastrocca, e in effetti, dopo i “minimi” di fine settembre è iniziata una risalita che sta proseguendo anche e novembre. Se la ripresa trovasse conferma nel consueto “rally” natalizio, il 2022 potrebbe chiudere meglio del previsto. Un mese fa preannunciavamo le avvisaglie di una ripresa che quest’oggi possiamo rappresentare in

Secondo me il NATALE E’ … Regolamento 2022

Sei pronto a calarti con i tuoi bambini nella fantasiosa tradizione natalizia? Prendete carta e colori e date sfogo alla creatività! Qui di seguito trovi alcune informazioni importanti per poter partecipare al Concorso “Secondo me il Natale è”.   Possono partecipare tutti gli iscritti a Solidarietà Veneto (alla data del28/11/2022) di età compresa tra 1 e

Arriva il concorso “Secondo me il Natale è…”

Siamo arrivati alla 10° edizione del concorso di Natale dedicato ai bambini: un appuntamento ormai diventato tradizione per i piccoli iscritti al fondo pensione regionale. Non mancate! Il Natale di Solidarietà Veneto arriva un pò in anticipo rispetto al calendario grazie all’entusiasmo e alla creatività dei nostri bambini che chiamiamo a gran voce a partecipare

Torna su