Avviso! DAL 7 MARZO 2023, cambiano le modalità di accesso all'area riservata iscritti.
Per tutti i dettagli clicca qui.

Per tutti i dettagli

Avviso! Oggi, 11 MAGGIO 2023, l’AREA ISCRITTI e l’AREA AZIENDE potrebbero registrare dei rallentamenti per interventi di manutenzione straordinaria. Dalle ore 15.00 il servizio riprenderà il corretto funzionamento..

Per tutti i dettagli
Novità

25 anni di attività: il logo celebrativo

Facebook
Twitter
LinkedIn

25 anni, un traguardo importante ma che, come abbiamo ripetuto spesso, non rappresenta un punto di arrivo, piuttosto un punto di partenza.

È proprio in quest’anno che Solidarietà Veneto ha voluto fermarsi per riflettere e impegnarsi a ricodificare l’intera immagine di comunicazione.

Il segno dunque che celebra questo passaggio è un segno in continuità con la nuova identità: semplice, razionale, credibile, accessibile, vero. Come sanno esserlo i numeri intorno ai quali tutti i giorni lavoriamo per dare forma e sostanza all’impegno nel risparmio previdenziale dei nostri associati.

In accordo con tutta l’immagine coordinata, le forme del logo che celebra il venticinquesimo anno di attività sono dunque essenziali, prive di vezzi, perché non è con la forma che vogliamo fare comunicazione, ma con la sostanza delle nostre argomentazioni.

In un processo a togliere il superfluo, dunque, il logo celebrativo scaturisce dal semplice raddoppio e dalla rotazione del numero 2, perché il risparmio con Solidarietà Veneto vale sempre due volte tanto. Le curve del 2 infine riprendono i morbidi movimenti del marchio creando con esso un interessante moto armonico.

Che ne dite, vi piace?

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

Rendimenti Gennaio 2024. Chi ben comincia…

Inizio d’anno positivo per i quattro comparti di Solidarietà Veneto, con il trend di fine anno che prosegue, seppur con un tono meno brillante rispetto a dicembre. I risultati sono alimentati dal buon andamento dei mercati azionari che, ancora una volta, si fanno beffa delle tensioni internazionali e toccano nuovi massimi. Continua l’“l’idillio” dei mercati

2024: GLI AUMENTI CONTRATTUALI PER GLI ISCRITTI

Dai lavoratori delle aziende grafiche ed editoriale , agli addetti ai materiali lapidei e marmomacchine, passando per i settori igiene ambientale, cemento calce e gesso, approfondiamo nel dettaglio chi e come percepirà i nuovi incrementi previsti a favore degli iscritti ai fondi pensione contrattuali. Particolarmente interessante il caso per i lavoratori artigani dell’ambito “comunicazione”. Importanti

Torna in alto