Avviso! L’intera struttura è impegnata nei lavori della 45ª Assemblea dei Delegati: gli uffici torneranno operativi da domani (6 maggio).

Novità

Versamenti volontari diretti, si cambia.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Grazie alla continua attività di affinamento delle procedure amministrative, da oggi è ancora più facile e veloce effettuare versamenti volontari “diretti” (cioè senza passare da busta paga). Non è più necessario, infatti, compilare alcuna modulistica né inviare ulteriore documentazione agli uffici del fondo. In sostanza, il vecchio “modulo versamenti volontari” va in pensione.

Dal mese di luglio 2014, per procedere al versamento, basterà semplicemente eseguire il bonifico seguendo facendo attenzione a riportare esattamente la causale necessaria ai nostri uffici per riconoscere il versamento. Ecco tutti i dettagli:

COORDINATE BANCARIE
IBAN: IT 88 G 03163 01696 076025930287
intestato a Solidarietà Veneto, presso State Street Bank (Milano).

CAUSALE
Il versamento andrà a buon fine specificando nella causale del bonifico bancario la sigla “SODEVEN” seguita da: codice fiscale, cognome e nome dell’iscritto.

Ad esempio, l’iscritto Mario Rossi dovrà utilizzare la seguente causale:
SODEVEN RSSMRA70A01L736S ROSSI MARIO.

Facile, vero?

L’INVESTIMENTO
Una volta riconosciuto, l’importo del versamento verrà evidenziato nella tua area riservata come “contribuzione in attesa di acquisire quote”. Non appena verrà certificato il valore quota del mese in cui hai effettuato la contribuzione, si procederà all’investimento nel comparto da te scelto. Da questo momento, la somma sarà quindi evidenziato nella tabella “Dettaglio anno corrente”.

LO SCONTO FISCALE
Come di consueto, indicativamente nel mese di febbraio di ogni anno, i nostri uffici provvederanno ad inviare a tutti gli iscritti che abbiano effettuato la contribuzione “diretto”, un’apposita certificazione attestante l’importo versato, utile per il calcolo dello “sconto fiscale” al momento della dichiarazione dei redditi.

Non esitare a contattarci per qualsiasi informazione.

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

Rendimenti di agosto 2022. Termina il “Sogno di una notte di mezza estate”. 

Un mese fa, cercando di “raffreddare gli animi” di fronte agli straordinari rialzi di luglio, sottolineavamo che l’economia globale, infilatasi da inizio anno in un diabolico labirinto, sembrava ancora lontana dal trovare il “filo di Arianna”. Ad agosto si ritorna con i piedi per terra.  Non vi è pace per l’investitore in questo tormentato 2022,

Cambia l’approccio degli iscritti al Fondo,
si aggiorna la strategia di investimento

Solidarietà Veneto opera a beneficio dei lavoratori della regione da oltre trent’anni. L’esperienza ci raffigura una netta differenza fra l’iscritto degli anni ’90 e quello del 2022. Da allora, inoltre, la finanza mondiale è completamente cambiata ed anche l’approccio all’investimento è chiamato ad un progressivo adeguamento. Ogni tre anni i fondi pensione sono tenuti a

Rendimenti luglio 2022.
Un “secondo semestre” che inizia con il piede giusto

Un mese fa preannunciando la stabilizzazione che già da metà giugno si cominciava ad intravvedere. Luglio è andato oltre le aspettative: il rimbalzo dei mercati è stato vigoroso ed i quattro comparti del Fondo hanno messo a segno rialzi record. Una “svolta” tutta da interpretare. Abbiamo tante volte sottolineato la necessità, nella previdenza complementare, di

Torna su