Avviso! L’intera struttura è impegnata nei lavori della 45ª Assemblea dei Delegati: gli uffici torneranno operativi da domani (6 maggio).

Avvisi

Solidarietà Veneto cambia casa!

Facebook
Twitter
LinkedIn

Si informa che la sede centrale del Fondo si è trasferita in Via Torino 151/B a Mestre.

Completamente rinnovati, i nuovi spazi si collocano all’interno del complesso “Centro Nordestuno” a pochi passi da Viale Ancona e dal Campus Scientifico dell’Università Cà Foscari di Venezia.

La sede rimarrà operativa anche per tutto il periodo estivo (escluso il giorno 15/08/2018) con il consueto orario di apertura: 9.00 – 13.30 e 13.30 – 18.00.

INDICAZIONI STRADALI


  • AUTO: Usciti dall’autostrada, prendere lo svincolo direzione “Venezia” (prima uscita per chi proviene dalla direzione Padova/Milano; penultima uscita per chi proviene dalla direzione Trieste/Belluno), proseguendo fino al semaforo della Rampa Cavalcavia in direzione Mestre Centro. Tenere la destra fino alla rotonda che segue prendendo la seconda uscita a destra (Via Torino) e proseguendo, dopo il semaforo all’altezza dell’Hotel Laguna Palace, dritti (seguire le indicazioni sulla sinistra per il “Centro Nordestuno”).

  • TRENO: La fermata più vicina per procedere poi a piedi è la stazione “Venezia Porto Marghera”. Scesi alla banchina, prendere il sottopasso direzione “Università Cà Foscari” e proseguire per via Paganello per circa 400 metri girando poi alla prima laterale a destra (via Ticozzi). All’incrocio con la strada principale, girare a sinistra fino a poco prima del supermercato “Cadoro”, attraversare la strada e proseguire per via Torino sino al complesso “Centro Nordestuno”.

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

Rendimenti 2022:
Anno nuovo, vita (finanziaria) nuova!

L’“euforia” finanziaria di questi giorni, con le borse in ripresa e i più ottimisti che già pregustano un 2023 di riscossa per i mercati, potrebbe far sembrare “stonate” e lontane le valutazioni sul difficilissimo 2022, e sui fatti finanziari di dicembre. L’investitore previdenziale, tuttavia, osserva le convulsioni dei mercati con un certo distacco, cercando chiavi

ISEE 2023: SCADENZE E VALORI DA INDICARE

In questi giorni molti lavoratori stanno compilando la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per il calcolo dell’Isee. Quali dati inserire per gli iscritti al fondo pensione?

GENNAIO 2023: MESE DI AUMENTI CONTRATTUALI

Dai lavoratori della ceramica, agli addetti ai materiali refrattari, passando per il settore carta/cartotecnico, approfondiamo nel dettaglio chi e come percepirà i nuovi incrementi previsti a favore degli iscritti ai fondi pensione contrattuali. Importanti novità nel primo mese del 2023: alcuni settori della grande industria e dell’artigianato vedranno aumentare l’importo corrisposto a titolo di “contributo azienda”.

Scroll to Top