Avviso! L’intera struttura è impegnata nei lavori della 45ª Assemblea dei Delegati: gli uffici torneranno operativi da domani (6 maggio).

Approfondimenti

Area Riservata: come recuperare le password in meno di 2 minuti

Facebook
Twitter
LinkedIn

Quante volte ci troviamo a fissare lo schermo del pc o del cellullare, pronti ad entrare nell’area riservata …  senza ricordarci l’ultima password? Molto spesso se guardiamo ai dati del 2020: in dodici mesi, sono state oltre 30.000 le richieste online di recupero delle credenziali di accesso!

Ecco i nostri consigli per minimizzare i tempi di risposta.

Il procedimento per ricevere le nuove credenziali è di per sé molto semplice: una volta entrati nella sezione AREA ISCRITTI, è sufficiente cliccare sull’opzione “Password Smarrita? Recupera la password” ed inserire:

  • il tuo codice fiscale (in maiuscolo)
  • il numero di iscrizione al Fondo.

E qui, spesso, ci si ferma: il numero di iscrizione? Cos’è e dove lo trovo?

NUMERO DI ISCRIZIONE

Il numero di iscrizione viene comunicato, per la prima volta, con l’invio della “LETTERA DI BENVENUTO” a valle dell’adesione a Solidarietà Veneto.

Tuttavia, il fondo pensione mette a disposizione questo dato ogni anno, per mezzo della consueta “Comunicazione periodica agli iscritti”.

Dove trovare l’informazione?

  • Per chi ha attivato l’invio telematico delle comunicazioni (via mail): il numero di iscrizione è riportato nella MAIL che informa della disponibilità del documento in area riservata. Le comunicazioni vengono inviate dal dominio del service amministrativo: cerca nella tua casella di posta le mail inviate da noreply@previnet.it: il numero di iscrizione è presente nel testo (vedi sotto)
  • Per chi invece riceve le comunicazioni via posta: negli “estratti conto” il numero di iscrizione è riportato nella sezione dedicata ai dati personali.

CREAZIONE NUOVO PASSWORD

Con il numero di iscrizione puoi avviare la procedura di recupero password e decidere COME RICEVERE le credenziali temporanee per accedere all’area riservata:

  • VIA MAIL O VIA SMS, se hai dato il consenso all’utilizzo dei recapiti
  • VIA POSTA ORDINARIA. E’ l’unica modalità di spedizione se non ci hai autorizzato all’uso di mail o del numero di telefono. 

Vuoi aggiornare le tue autorizzazioni? Compila il modulo VARIAZIONE DATI ISCRITTO, alla sezione 4, ed invialo a protocollo@solidarietaveneto.it (l’aggiornamento avviene in pochi giorni).

Con la comunicazione ricevuta, crea la tua nuova password che sarà composta da almeno 8 caratteri facendo attenzione ad inserire

  • una lettera maiuscola
  • un numero
  • un carattere speciale tra i seguenti: $ % & ( @ # = ) , : ; – _ + ^
Ricorda che una password sicura non può prescindere dall’essere sufficientemente lunga, con caratteri speciali, senza riferimenti personali e cambiata periodicamente. E’ per la tua sicurezza; la sicurezza del tuo futuro previdenziale.
 
 
 

Nonostante tutto, rilevi ancora dei problemi? Nel nostro approfondimento PERCHE’ NON RIESCO A CREARE UNA NUOVA PASSWORD illustriamo le principali cause e le relative soluzioni per “fare pace” con il mondo IT. 

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

Rendimenti ottobre 2022: dopo i “minimi”, inizia la risalita?

“Ottobre è generoso” recitava la filastrocca, e in effetti, dopo i “minimi” di fine settembre è iniziata una risalita che sta proseguendo anche e novembre. Se la ripresa trovasse conferma nel consueto “rally” natalizio, il 2022 potrebbe chiudere meglio del previsto. Un mese fa preannunciavamo le avvisaglie di una ripresa che quest’oggi possiamo rappresentare in

Secondo me il NATALE E’ … Regolamento 2022

Sei pronto a calarti con i tuoi bambini nella fantasiosa tradizione natalizia? Prendete carta e colori e date sfogo alla creatività! Qui di seguito trovi alcune informazioni importanti per poter partecipare al Concorso “Secondo me il Natale è”.   Possono partecipare tutti gli iscritti a Solidarietà Veneto (alla data del28/11/2022) di età compresa tra 1 e

Arriva il concorso “Secondo me il Natale è…”

Siamo arrivati alla 10° edizione del concorso di Natale dedicato ai bambini: un appuntamento ormai diventato tradizione per i piccoli iscritti al fondo pensione regionale. Non mancate! Il Natale di Solidarietà Veneto arriva un pò in anticipo rispetto al calendario grazie all’entusiasmo e alla creatività dei nostri bambini che chiamiamo a gran voce a partecipare

Torna su