Approfondimenti

Area Riservata: come recuperare le password in meno di 2 minuti

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Quante volte ci troviamo a fissare lo schermo del pc o del cellullare, pronti ad entrare nell’area riservata …  senza ricordarci l’ultima password? Molto spesso se guardiamo ai dati del 2020: in dodici mesi, sono state oltre 30.000 le richieste online di recupero delle credenziali di accesso!

Ecco i nostri consigli per minimizzare i tempi di risposta.

Il procedimento per ricevere le nuove credenziali è di per sé molto semplice: una volta entrati nella sezione AREA ISCRITTI, è sufficiente cliccare sull’opzione “Password Smarrita? Recupera la password” ed inserire:

  • il tuo codice fiscale (in maiuscolo)
  • il numero di iscrizione al Fondo.

E qui, spesso, ci si ferma: il numero di iscrizione? Cos’è e dove lo trovo?

NUMERO DI ISCRIZIONE

Il numero di iscrizione viene comunicato, per la prima volta, con l’invio della “LETTERA DI BENVENUTO” a valle dell’adesione a Solidarietà Veneto.

Tuttavia, il fondo pensione mette a disposizione questo dato ogni anno, per mezzo della consueta “Comunicazione periodica agli iscritti” (e per l’anno 2021, anche nella comunicazione “Anteprima estratto conto”).

Dove trovare l’informazione?

  • Per chi ha attivato l’invio telematico delle comunicazioni (via mail): il numero di iscrizione è riportato nella MAIL che informa della disponibilità del documento in area riservata. Le comunicazioni vengono inviate dal dominio del service amministrativo: cerca nella tua casella di posta le mail inviate da noreply@previnet.it: il numero di iscrizione è presente nel testo (vedi sotto)
  • Per chi invece riceve le comunicazioni via posta: negli “estratti conto” il numero di iscrizione è riportato nella sezione dedicata ai dati personali.

CREAZIONE NUOVO CODICE

Con il numero di iscrizione puoi avviare la procedura di recupero password e decidere COME RICEVERE le credenziali temporanee per accedere all’area riservata:

  • VIA MAIL O VIA SMS, se hai dato il consenso all’utilizzo dei recapiti
  • VIA POSTA ORDINARIA. E’ l’unica modalità di spedizione se non ci hai autorizzato all’uso di mail o del numero di telefono. 

Vuoi aggiornare le tue autorizzazioni? Compila il modulo VARIAZIONE DATI ISCRITTO, alla sezione 4, ed invialo a protocollo@solidarietaveneto.it (l’aggiornamento avviene in pochi giorni).

Con la comunicazione ricevuta, crea la tua nuova password che sarà composta da almeno 8 caratteri facendo attenzione ad inserire

  • una lettera maiuscola
  • un numero
  • un carattere speciale tra i seguenti: $ % & ( @ # = ) , : ; – _ + ^
Ricorda che una password sicura non può prescindere dall’essere sufficientemente lunga, con caratteri speciali, senza riferimenti personali e cambiata periodicamente. E’ per la tua sicurezza; la sicurezza del tuo futuro previdenziale.
 
 
 

Nonostante tutto, rilevi ancora dei problemi? Nel nostro approfondimento PERCHE’ NON RIESCO A CREARE UNA NUOVA PASSWORD illustriamo le principali cause e le relative soluzioni per “fare pace” con il mondo IT. 

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

I rendimenti di Novembre 2021. Le borse scendono, Solidarietà Veneto sale

In un mese davvero poco propizio per la maggior parte di mercati azionari, Solidarietà Veneto mette a segno performance positive su tutti i comparti. Merito di una gestione che ha saputo valorizzare il buon andamento di tre variabili che si sono mosse in controtendenza (Dollaro, BTP e Nasdaq). Con i vistosi ribassi registrati della maggior

Il nostro VIDEO di Natale per augurare…BUONE FESTE!

L’augurio che vogliamo fare questo Natale, è di continuare a guardare al domani con coraggio ed entusiasmo, senza perdere mai la voglia di costruire un futuro migliore giorno dopo giorno. Perché è proprio lì, nel futuro, che passeremo la nostra vita. Buon Natale e Buone Feste a te e alla tua famiglia! ✨

Torna su