Avviso! L’intera struttura è impegnata nei lavori della 45ª Assemblea dei Delegati: gli uffici torneranno operativi da domani (6 maggio).

Avvisi

Pronti, partenza… si vota!

Facebook
Twitter
LinkedIn

Dal 15 al 31 marzo sono aperte le operazioni di voto con le quali gli associati a Solidarietà Veneto possono scegliere i 95 delegati che li rappresenteranno nell’Assemblea per i prossimi 4 anni.

Perché si vota



Solidarietà Veneto è un’associazione senza scopo di lucro, così come previsto dalla normativa sui Fondi Pensione Contrattuali.

Attraverso il voto, ogni iscritto esercita democraticamente il proprio ruolo associativo: in questa fase è dunque fondamentale il tuo apporto attivo.

I collegi elettorali



Per agevolare le operazioni di voto, il Veneto è stato diviso in tre collegi elettorali, ciascuno con una lista di candidati individuati dalle Parti Istitutive:

(A) Lavoratori di aziende delle provincie di TREVISO – BELLUNO (36 candidati; indicare da un minimo di 13 ad un massimo di 26 candidati) – Clicca qui per conoscerli

(B) Lavoratori di aziende delle provincie di PADOVA – ROVIGO -VENEZIA (26 candidati; indicare da un minimo di 9 ad un massimo di 19 candidati)
Clicca qui per conoscerli

(C) Lavoratori di aziende delle provincie di VERONA – VICENZA (33 candidati; indicare da un minimo di 12 ad un Massimo di 24 candidati) – Clicca qui per conoscerli.

Come si vota



In questi giorni tutti gli associati a Solidarietà Veneto alla data del 24/12/2017 stanno ricevendo mezzo posta ordinaria o via mail (per tutti coloro che hanno dato il consenso all’invio telematico delle comunicazioni del Fondo) il “Certificato elettorale 2018”.

La medesima comunicazione è peraltro a portata di “click” all’interno dell’area riservata di ciascun iscritto, nella sezione “I tuoi documenti“.

Attraverso il codice elettorale, indicato nella comunicazione, è possibile effettuare un’unica votazione secondo le modalità di seguito descritte:

1. Accedi al sito www.solidarietaveneto.it. Clicca su “Elezione Assemblea dei Delegati”.

2. Inserisci il tuo codice fiscale, in maiuscolo, e il codice elettorale trasmesso. È possibile visualizzare il profilo dei candidati cliccando su “Conosci i candidati”.

3. Seleziona i delegati ai quali desideri attribuire la tua preferenza e, al termine, clicca su “Vota”.

4. Se la procedura è andata a buon fine, comparirà il messaggio “il tuo voto è stato correttamente acquisito

Con il VOTO ON-LINE esprimi le tue preferenze in maniera veloce (il tuo voto è subito registrato), sicura (garanzia sulla segretezza del voto) e totalmente gratuita.

Il momento più importante della partecipazione è quello in cui gli associati sono chiamati a scegliere i propri rappresentanti.

Entra nel vivo della fase elettorale di Solidarietà Veneto Fondo Pensione, vota entra il 31 marzo 2018!

VUOI DIRE LA TUA? Lascia il tuo commento sulla nostra pagina Facebook

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
CHI AMMINISTRA IL FONDO PENSIONE?
CHI CONTROLLA L’ATTIVITA’ DEL FONDO PENSIONE?
NUOVO CDA: FRANCO LORENZON ALLA GUIDA

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

Rendimenti maggio 2022.
Crisi, prospettiva, innovazione. L’esempio di Leonardo Del Vecchio

La notizia è giunta improvvisa, proprio mentre stavamo chiudendo il consueto commento mensile ai rendimenti: è mancato Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica. Ci lascia una ricchissima esperienza imprenditoriale, dalla quale è possibile trarre spunti preziosi. Anche per il risparmiatore. L’articolo del mese era quasi pronto… ma abbiamo deciso di rivoltarlo del tutto, partendo dalla

RELAZIONE COVIP 2021: FOCUS #1 – ISCRIZIONI IN CRESCITA, MA NON BASTA.

L’annuale relazione, che illustra lo stato della previdenza complementare nel nostro Paese, ci presenta numerosi segnali di miglioramento, anche se rimangono delle zone d’ombra: in questo approfondimento, vedremo chi si iscrive ai fondi pensione, in che misura e in quali regioni è più radicata la cultura previdenziale.  31 dicembre 2021: 8,8 milioni di italiani hanno

Nuovo Sportello Informativo a Valdobbiadene

Novità in provincia di Treviso: apre a VALDOBBIADENE un nuovo recapito del fondo pensione regionale Solidarietà Veneto potenzia il servizio nel trevigiano. Lo sportello sarà attivo da settembre 2022 ogni 1° lunedì del mese, dalle 15.00 alle 18.00 presso la sede Cisl, in via Piva, 39 I referenti diretti di Solidarietà Veneto sono a tua disposizione per: informazioni

Torna su