Avvisi

Operatività Solidarietà Veneto FINO AL 4 MAGGIO

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Comunichiamo che, facendo seguito a quanto stabilito dal Dpcm del 8 marzo 2020, che allo scopo di contenere il diffondersi del virus Covid-19 dispone limitazioni in materia di mobilità ed accesso ai luoghi di lavoro su tutto il territorio nazionale, gli sportelli di Solidarietà Veneto potrebbero subire delle modifiche nei tempi e nella programmazione.

Il personale che si occupa dell’assistenza nei territori è peraltro operativo e a disposizione; è analogamente operativa, ma chiusa al pubblico, anche la sede del Fondo a Venezia Mestre.

Per qualsivoglia esigenza e/o richiesta non esitate a contattarci! Anche la ricezione della posta cartacea non è interrotta ma la presenza in ufficio del personale addetto alla protocollazione e allo smistamento è ridotta al minimo. Ricordiamo che per l’acquisizione di eventuali pratiche sono attive, e privilegiate, le procedure on line.
Per ogni aspetto consulenziale continuiamo ad essere peraltro raggiungibili:

  • sportelli informativi online: consulenza personalizzata a portata di “click”; scopri di più qui

  • tramite mail ai consueti indirizzi:
    gestione@solidarietaveneto.it | per informazioni su adesione e versamenti
    liquidazioni@solidarietaveneto.it | per informazioni in merito a anticipazioni, riscatti e pensionamento
    gestionefinanziaria@solidarietaveneto.it | per informazioni riguardo alla gestione finanziaria, al cambio comparto e ai rendimenti
    info@solidarietaveneto.it | per informazioni di carattere generale
  • telefonicamente:
    –> aziende, consulenti e iscritti allo 041 94.05.61 (sede del fondo)

    –> iscritti ai recapiti del personale operante sul territorio:

    BELLUNO: 327 07 35 758
    TREVISO: 368 720 6028 – 329 455 6062 – 335 754 7927
    PADOVA: 380 439 6589 – 340 365 8865 – 338 773 4112
    ROVIGO: 380 439 6589 – 338 773 4112
    VENEZIA: 340 365 8865
    VICENZA: 342 906 8749 – 380 431 1869
    VERONA: 392 889 9731

L’attività sarà aggiornata tenendo conto delle disposizioni che perverranno dagli organi istituzionali.

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

VIDEO LIVE. Settembre: cambia il vento sui mercati finanziari?

In collaborazione con Radio Più, il Direttore di Solidarietà Veneto – Paolo Stefan – commenta i risultati finanziari a settembre 2021.  Con una finanza che – dopo mesi e mesi di crescita – segna il passo ed il Paese impegnato ad interpretare la ripresa post Covid-19, pare ci si approssimi ad un autunno che, nel rispetto dello

PERCHE’ NON RIESCO A CREARE UNA NUOVA PASSWORD?

Riconosciamolo: a volte i sistemi informatici hanno la capacità di farci “impazzire” tra nuove password da creare e codici alfa-numerici da inserire. Se ti sei trovato almeno una volta in questa situazione, ecco il nostro contributo per “fare pace” con il mondo IT. Nel nostro approfondimento AREA RISERVATA: COME RECUPERARE LE PASSWORD IN MENO DI

Guida alla fiscalità: come risparmiare tasse (costruendo la futura pensione)

La fine dell’anno si avvicina e con essa alcune scadenze fiscali piuttosto importanti. Vediamo le informazioni principali per massimizzare i benefici fiscali a disposizione degli iscritti a Solidarietà Veneto. La deducibilità fiscale I contributi versati a Solidarietà Veneto sono deducibili dal reddito fino alla soglia annua di 5.164,57 euro (vedi esempio). Il versamento, riducendo il reddito imponibile

Torna su