Novità

LAVORATORI ARTIGIANATO. Una nuova linea telefonica (gratuita) dedicata

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Sei un lavoratore del comparto artigiano ed hai ricevuto una “strana” comunicazione da parte del fondo pensione Solidarietà Veneto? Probabilmente è il tuo estratto conto. Ecco i contatti utili per capirne qualcosa in più.

Buongiorno, oggi ho ricevuto una lettera da parte vostra. C’è scritto “Comunicazione periodica agli iscritti per l’anno 2019”, ma… di che si tratta? Non mi ricordo di aver mai firmato nulla …

Sono molte le chiamate di questo tipo che nelle ultime settimane pervengono con una certa frequenza agli uffici di Solidarietà Veneto. La lettera… è in realtà l’“estratti conto”, spedito a tutti gli aderenti che non hanno ancora optato per la “comunicazione periodica on line” (disponibile nell’area riservata di ciascun iscritto dallo scorso 31 marzo).

Come già preannunciato, il “Coronavirus” ha infatti rallentato la consegna tramite posta, che sta appunto completandosi in questi giorni. Il documento, tra l’altro, è stato spedito anche a più di 41.000 aderenti “contrattuali”. Chi sono? Sono tutti i dipendenti di aziende artigiane attive nei settori

  • Tessile/Moda
  • Occhialeria
  • Chimico
  • Gomma Plastica
  • Alimentare

per i quali gli ultimi rinnovi contrattuali hanno introdotto un contributo aggiuntivo, totalmente a carico dell’azienda, destinato alla attivazione di una posizione previdenziale in capo a ciascun dipendente.

Lavoratori talvolta inconsapevoli di beneficiare di questa particolare forma di risparmio e alla ricerca di risposte ai dubbi più comuni: come funziona un fondo pensione? Sono obbligato a contribuire personalmente? Come ottenere i vantaggi fiscali? Quando posso ritirare le somme?

A tale scopo, Solidarietà Veneto mette a disposizione una linea telefonica dedicata, totalmente gratuita, attivabile in pochissimi passi:

1) Chiamaci al numero 041.94.05.61 2) Seleziona l’opzione “0”

Oltre a questo, ricordiamo che è sempre attiva la sezione del sito dedicata agli aderenti “contrattuali” del mondo artigiano nella quale è possibile:

e molto altro.

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

VIDEO LIVE. Settembre: cambia il vento sui mercati finanziari?

In collaborazione con Radio Più, il Direttore di Solidarietà Veneto – Paolo Stefan – commenta i risultati finanziari a settembre 2021.  Con una finanza che – dopo mesi e mesi di crescita – segna il passo ed il Paese impegnato ad interpretare la ripresa post Covid-19, pare ci si approssimi ad un autunno che, nel rispetto dello

PERCHE’ NON RIESCO A CREARE UNA NUOVA PASSWORD?

Riconosciamolo: a volte i sistemi informatici hanno la capacità di farci “impazzire” tra nuove password da creare e codici alfa-numerici da inserire. Se ti sei trovato almeno una volta in questa situazione, ecco il nostro contributo per “fare pace” con il mondo IT. Nel nostro approfondimento AREA RISERVATA: COME RECUPERARE LE PASSWORD IN MENO DI

Guida alla fiscalità: come risparmiare tasse (costruendo la futura pensione)

La fine dell’anno si avvicina e con essa alcune scadenze fiscali piuttosto importanti. Vediamo le informazioni principali per massimizzare i benefici fiscali a disposizione degli iscritti a Solidarietà Veneto. La deducibilità fiscale I contributi versati a Solidarietà Veneto sono deducibili dal reddito fino alla soglia annua di 5.164,57 euro (vedi esempio). Il versamento, riducendo il reddito imponibile

Torna su