Avviso! L’intera struttura è impegnata nei lavori della 45ª Assemblea dei Delegati: gli uffici torneranno operativi da domani (6 maggio).

Eventi

InfoFuturo: tocca a Treviso

Facebook
Twitter
LinkedIn

L’iniziativa organizzata in stretta collaborazione con l’Università Ca’ Foscari, si inserisce nell’ambito degli eventi che condurranno l’ateneo venezia alla Giornata Nazionale della Previdenza che si terrà il 16,17 e 18 maggio 2013.

Il calendario degli appuntamenti è stato presentato ieri, 1 marzo, presso l’Aula Magna del complesso universitario San Leonardo a Treviso durante il convegno “Ca’ Foscari incontra” al quale era presente il Senatore Tiziano Treu.

Nel suo intervento, rivolto agli studenti di Ca’ Foscari, il Senatore ha sottolineato come sia necessario «andare alla ricerca del proprio futuro e agire per costruirlo». Per qualche tempo si è pensato che il futuro “arrivasse da solo” e che per raggiungerlo bastasse aspettarlo, rimanendo, di fatto, “seduti”.

Il mondo di oggi, globalizzato e profondamente mutato negli ultimi anni, richiede un ruolo attivo da parte di tutti. «Fare esperienza e pensare per tempo al futuro che si desidera, – sostiene Treu – diventa decisivo per crescere, come persone e come paese».

InfoFuturo può essere dunque una buona occasione per “alzarsi” e prendere in mano il proprio domani.

Gli appuntamenti con InfoFuturo Treviso sono per il 27 marzo e il 18 aprile 2013; durante lo Sportello gli studenti interessati, potranno ritirare il kit “previdenza facile”, uno strumento utile per fare chiarezza e monitorare il percorso verso il futuro.

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

Rendimenti 2022:
Anno nuovo, vita (finanziaria) nuova!

L’“euforia” finanziaria di questi giorni, con le borse in ripresa e i più ottimisti che già pregustano un 2023 di riscossa per i mercati, potrebbe far sembrare “stonate” e lontane le valutazioni sul difficilissimo 2022, e sui fatti finanziari di dicembre. L’investitore previdenziale, tuttavia, osserva le convulsioni dei mercati con un certo distacco, cercando chiavi

ISEE 2023: SCADENZE E VALORI DA INDICARE

In questi giorni molti lavoratori stanno compilando la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per il calcolo dell’Isee. Quali dati inserire per gli iscritti al fondo pensione?

GENNAIO 2023: MESE DI AUMENTI CONTRATTUALI

Dai lavoratori della ceramica, agli addetti ai materiali refrattari, passando per il settore carta/cartotecnico, approfondiamo nel dettaglio chi e come percepirà i nuovi incrementi previsti a favore degli iscritti ai fondi pensione contrattuali. Importanti novità nel primo mese del 2023: alcuni settori della grande industria e dell’artigianato vedranno aumentare l’importo corrisposto a titolo di “contributo azienda”.

Scroll to Top