Avviso! L’intera struttura è impegnata nei lavori della 45ª Assemblea dei Delegati: gli uffici torneranno operativi da domani (6 maggio).

Eventi

InfoFuturo: tocca a Treviso

Facebook
Twitter
LinkedIn

L’iniziativa organizzata in stretta collaborazione con l’Università Ca’ Foscari, si inserisce nell’ambito degli eventi che condurranno l’ateneo venezia alla Giornata Nazionale della Previdenza che si terrà il 16,17 e 18 maggio 2013.

Il calendario degli appuntamenti è stato presentato ieri, 1 marzo, presso l’Aula Magna del complesso universitario San Leonardo a Treviso durante il convegno “Ca’ Foscari incontra” al quale era presente il Senatore Tiziano Treu.

Nel suo intervento, rivolto agli studenti di Ca’ Foscari, il Senatore ha sottolineato come sia necessario «andare alla ricerca del proprio futuro e agire per costruirlo». Per qualche tempo si è pensato che il futuro “arrivasse da solo” e che per raggiungerlo bastasse aspettarlo, rimanendo, di fatto, “seduti”.

Il mondo di oggi, globalizzato e profondamente mutato negli ultimi anni, richiede un ruolo attivo da parte di tutti. «Fare esperienza e pensare per tempo al futuro che si desidera, – sostiene Treu – diventa decisivo per crescere, come persone e come paese».

InfoFuturo può essere dunque una buona occasione per “alzarsi” e prendere in mano il proprio domani.

Gli appuntamenti con InfoFuturo Treviso sono per il 27 marzo e il 18 aprile 2013; durante lo Sportello gli studenti interessati, potranno ritirare il kit “previdenza facile”, uno strumento utile per fare chiarezza e monitorare il percorso verso il futuro.

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

Rendimenti di agosto 2022. Termina il “Sogno di una notte di mezza estate”. 

Un mese fa, cercando di “raffreddare gli animi” di fronte agli straordinari rialzi di luglio, sottolineavamo che l’economia globale, infilatasi da inizio anno in un diabolico labirinto, sembrava ancora lontana dal trovare il “filo di Arianna”. Ad agosto si ritorna con i piedi per terra.  Non vi è pace per l’investitore in questo tormentato 2022,

Cambia l’approccio degli iscritti al Fondo,
si aggiorna la strategia di investimento

Solidarietà Veneto opera a beneficio dei lavoratori della regione da oltre trent’anni. L’esperienza ci raffigura una netta differenza fra l’iscritto degli anni ’90 e quello del 2022. Da allora, inoltre, la finanza mondiale è completamente cambiata ed anche l’approccio all’investimento è chiamato ad un progressivo adeguamento. Ogni tre anni i fondi pensione sono tenuti a

Rendimenti luglio 2022.
Un “secondo semestre” che inizia con il piede giusto

Un mese fa preannunciando la stabilizzazione che già da metà giugno si cominciava ad intravvedere. Luglio è andato oltre le aspettative: il rimbalzo dei mercati è stato vigoroso ed i quattro comparti del Fondo hanno messo a segno rialzi record. Una “svolta” tutta da interpretare. Abbiamo tante volte sottolineato la necessità, nella previdenza complementare, di

Torna su