Avviso! DAL 7 MARZO 2023, cambiano le modalità di accesso all'area riservata iscritti.
Per tutti i dettagli clicca qui.

Per tutti i dettagli

Avviso! Oggi, 11 MAGGIO 2023, l’AREA ISCRITTI e l’AREA AZIENDE potrebbero registrare dei rallentamenti per interventi di manutenzione straordinaria. Dalle ore 15.00 il servizio riprenderà il corretto funzionamento..

Per tutti i dettagli
Gestione Finanziaria

GLOSSARIO DELLA FINANZA – TITOLI DI DEBITO

Facebook
Twitter
LinkedIn

Approfondiamo insieme il significato del termine “TITOLI DI DEBITO”


Si tratta di strumenti finanziari emessi da società private (identificati anche come “Corporate”) o da un soggetto della pubblica amministrazione (identificati anche come “Titoli di Stato”).

Vengono individuati generalmente anche come “obbligazioni” in quanto si tratta di veri e propri “obblighi” che il soggetto emittente sottoscrive con i propri finanziatori. Questi strumenti permettono all’emittente di ricercare sul mercato tutto o una parte del proprio fabbisogno finanziario; così facendo l’emittente diventa debitore del soggetto che sottoscrive l’emissione.

I titoli di debito si diversificano tra loro per gli elementi che caratterizzano ciascuna emissione (tasso di interesse, durata, cedola, modalità di rimborso, prezzo di rimborso, ecc..).

Chi detiene titoli di debito è identificato come “obbligazionista”.

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

Rendimenti Gennaio 2024. Chi ben comincia…

Inizio d’anno positivo per i quattro comparti di Solidarietà Veneto, con il trend di fine anno che prosegue, seppur con un tono meno brillante rispetto a dicembre. I risultati sono alimentati dal buon andamento dei mercati azionari che, ancora una volta, si fanno beffa delle tensioni internazionali e toccano nuovi massimi. Continua l’“l’idillio” dei mercati

2024: GLI AUMENTI CONTRATTUALI PER GLI ISCRITTI

Dai lavoratori delle aziende grafiche ed editoriale , agli addetti ai materiali lapidei e marmomacchine, passando per i settori igiene ambientale, cemento calce e gesso, approfondiamo nel dettaglio chi e come percepirà i nuovi incrementi previsti a favore degli iscritti ai fondi pensione contrattuali. Particolarmente interessante il caso per i lavoratori artigani dell’ambito “comunicazione”. Importanti

Torna in alto