Avviso! L’intera struttura è impegnata nei lavori della 45ª Assemblea dei Delegati: gli uffici torneranno operativi da domani (6 maggio).

Eventi

Gli iscritti incontrano i (nuovi) Gestori

Facebook
Twitter
LinkedIn

Dopo l’approvazione del Documento sulla Politica di investimento dello scorso dicembre, e alla luce delle novità realizzate negli ultimi mesi, l’appuntamento di quest’anno con “Gli iscritti incontrano i gestori” sarà particolarmente ricco.

Un incontro durante il quale vi sarà l’opportunità di conoscere tutti i nuovi partner Solidarietà Veneto, a cominciare dai tre Fondi chiusi selezionati nell’ambito del progetto, primo in Italia, “investimenti diretti”: un percorso che concretizza l’idea di investire una parte delle risorse sul territorio da cui hanno origine le contribuzioni.

Ci confronteremo poi con Candriam, nuovo gestore del comparto Prudente, ed AXA Assicurazioni, compagnia a cui è stato affidato l’incarico di gestire le prestazioni accessorie a tutela della famiglia.

La mattinata si concluderà con una panoramica sulla situazione attuale dei mercati finanziari, tenuta dal Dott. Raffaele Bruni, orientata ad immaginare le possibili evoluzioni nel futuro prossimo.

Info e prenotazioni: eventi@solidarietaveneto.it

Scarica il programma completo

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

ISEE 2023: SCADENZE E VALORI DA INDICARE

In questi giorni molti lavoratori stanno compilando la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per il calcolo dell’Isee. Quali dati inserire per gli iscritti al fondo pensione?

GENNAIO 2023: MESE DI AUMENTI CONTRATTUALI

Dai lavoratori della ceramica, agli addetti ai materiali refrattari, passando per il settore carta/cartotecnico, approfondiamo nel dettaglio chi e come percepirà i nuovi incrementi previsti a favore degli iscritti ai fondi pensione contrattuali. Importanti novità nel primo mese del 2023: alcuni settori della grande industria e dell’artigianato vedranno aumentare l’importo corrisposto a titolo di “contributo azienda”.

CCRL Artigiano – METALMECCANICO – ORAFO/ARGENTIERO – ODONTOTECNICO

Da dicembre 2022 i lavoratori artigiani del comparto “metalmeccanico” beneficiano di un nuovo contributo riconosciuto dal datore di lavoro: arriva il “contributo contrattuale veneto”. Il recente rinnovo del CCRL Metalmeccanico Artigiano ha introdotto non poche novità per i lavoratori  del settore metalmeccanico, orafo/argentiero e odontotecnico. Le Parti firmatari dell’accordo, nell’intento di valorizzare il ruolo della