Avviso! DAL 7 MARZO 2023, cambiano le modalità di accesso all'area riservata iscritti.
Per tutti i dettagli clicca qui.

Per tutti i dettagli

Avviso! Oggi, 11 MAGGIO 2023, l’AREA ISCRITTI e l’AREA AZIENDE potrebbero registrare dei rallentamenti per interventi di manutenzione straordinaria. Dalle ore 15.00 il servizio riprenderà il corretto funzionamento..

Per tutti i dettagli
Avvisi

Festività: apertura sede centrale e calendario Sportelli

Facebook
Twitter
LinkedIn

Durante il periodo delle festività, gli uffici del Fondo rimarranno aperti con l’abituale orario: 9.00 – 13.30 e 14.30 – 18.00.

La sede centrale rimarrà chiusa nei soli giorni festivi di

  • martedì 25 dicembre 2018;
  • mercoledì 26 dicembre 2018;
  • martedì 1° gennaio 2019.

Lunedì 24 e 31 dicembre gli uffici saranno invece attivi nell’orario 9.00 – 13.00.

Informiamo tutti gli interessati che durante il periodo festivo (dal 24/12 al 06/01), gli Sportelli Informativi sono sospesi, salvo i seguenti casi:

  • ASOLO: l’appuntamento è anticipato a lunedì 17 dicembre 2018, ai consueti orari;
  • CONEGLIANO (1): il 1° sportello del nuovo anno è posticipato a martedì 8 gennaio 2019, dalle 16.30 alle 18.00 (Confartigianato Conegliano);
  • MONTEBELLUNA: appuntamento “extra” nel mese di dicembre, ai tradizionali incontri si aggiunge mercoledì 19 dicembre 2018, dalle 15.30 alle 18.30;
  • PADOVA (2): in via Turazza, presso la sede UILM, l’appuntamento è eccezionalmente posticipato a venerdì 11 gennaio 2019, dalle 16.00 alle 18.30;
  • PIEVE DI SOLIGO: confermato lo Sportello di mercoledì 27 dicembre 2018, dalle 16.30 alle 19.00;
  • PORTOGRUARO: l’appuntamento è posticipato a venerdì 11 gennaio 2019, dalle 16.30 alle 18.30;
  • SCORZE’: lo Sportello è programmato, in via straordinaria, per martedì 8 gennaio 2019, dalle 17.00 alle 19.00;
  • VITTORIO VENETO: si recupera il giorno 11 gennaio 2019, ai consueti orari.

Per tutti gli altri appuntamenti, il normale calendario riprenderà dal 7 gennaio 2019.
I nostri uffici sono a completa disposizione per qualsiasi ulteriore informazione.

Cerca e prenota l’appuntamento allo Sportello Informativo più vicino.

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

Come i fondi pensione resistono alle crisi finanziarie?

Le crisi finanziarie, spesso innescate da eventi globali imprevedibili, portano con sé ondate di perdite economiche e un generale calo della fiducia negli investimenti. Cosa accade a un fondo pensione come Solidarietà Veneto in questi momenti di incertezza? Resiste, mantenendo la fiducia delle persone aderenti.Capiamo perché. Una prospettiva di lungo periodo Uno degli elementi chiave

Giovani in pensione a 74 anni e con assegni bassi : lo studio

Il tema delle pensioni e quello più ampio legato al mondo del lavoro sono costantemente discussi da politici, rappresentanti di categoria, studiosi e giornalisti: ne parlano, fanno promesse irrealistiche, interpretano i dati come più conviene. In queste discussioni, mancano sempre i veri protagonisti: le giovani generazioni, che si trovano ad affrontare quotidianamente sfide come la

Riscatto per decesso/premorienza, cosa cambia?

Cosa succede alla posizione accumulata in Solidarietà Veneto nel malaugurato caso venissimo improvvisamente a mancare?Si attiva il riscatto totale del fondo pensione, a favore dei soggetti designati. Già in vigore da aprile 2022, il termine “soggetti designati” indica le persone beneficiarie in caso di premorienza dell’aderente. In breve, i “soggetti designati” sono coloro che riceveranno

Torna in alto