Avviso! L’intera struttura è impegnata nei lavori della 45ª Assemblea dei Delegati: gli uffici torneranno operativi da domani (6 maggio).

Novità

È arrivata la nostra app

Facebook
Twitter
LinkedIn

L’app di Solidarietà Veneto è il miglior modo per accedere, direttamente dal tuo smartphone, a tutti i nostri servizi on-line e consultare i dati relativi alla tua posizione.

L’applicazione è al momento disponibile per gli smartphone iOS e Android, mentre siamo già al lavoro per rilasciare, nel minor tempo possibile, anche la versione per gli smartphone son sistema operativo Windows.

Scarica subito la app, cerca “Solidarietà Veneto” nell’APP STORE e in GOOGLE PLAY!

Le funzionalità principali:

  • saldo aggiornato
  • stato dei versamenti
  • composizione dell’investimento
  • consultazione delle richieste inviate al fondo
  • anticipazioni
  • modulistica e documentazione informativa

Come si accede?



Accedere ai servizi direttamente dal tuo smartphone è facilissimo: basta utilizzare la password che utilizzi per tutti gli altri servizi on line.

Nel caso l’avessi smarrita, recuperarla è semplice: clicca qui e segui la procedura. Per completarla è necessario indicare il tuo numero di iscrizione (indicato nelle comunicazioni periodiche inviate ogni anno).

Nel caso non riuscissi a recuperare il numero di iscrizione, scrivi a info@solidarietaveneto.it o chiamaci allo 041.94.05.61.

Da oggi il tuo futuro è a portata di… mano!

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

Rendimenti 2022:
Anno nuovo, vita (finanziaria) nuova!

L’“euforia” finanziaria di questi giorni, con le borse in ripresa e i più ottimisti che già pregustano un 2023 di riscossa per i mercati, potrebbe far sembrare “stonate” e lontane le valutazioni sul difficilissimo 2022, e sui fatti finanziari di dicembre. L’investitore previdenziale, tuttavia, osserva le convulsioni dei mercati con un certo distacco, cercando chiavi

ISEE 2023: SCADENZE E VALORI DA INDICARE

In questi giorni molti lavoratori stanno compilando la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per il calcolo dell’Isee. Quali dati inserire per gli iscritti al fondo pensione?

GENNAIO 2023: MESE DI AUMENTI CONTRATTUALI

Dai lavoratori della ceramica, agli addetti ai materiali refrattari, passando per il settore carta/cartotecnico, approfondiamo nel dettaglio chi e come percepirà i nuovi incrementi previsti a favore degli iscritti ai fondi pensione contrattuali. Importanti novità nel primo mese del 2023: alcuni settori della grande industria e dell’artigianato vedranno aumentare l’importo corrisposto a titolo di “contributo azienda”.

Scroll to Top