Dal presente al futuro. Quali sono le aspettative degli iscritti?

Chi fa previdenza si occupa di Futuro, più che di presente.

Per questo bisogna pianificare e programmare, con responsabilità, professionalità e avvedutezza.

Serve una strategia che conservi e accresca le risorse di oggi per il benessere di domani, di un domani che oggi appare spesso, e a ragione, incerto, complesso e difficile da interpretare.

L’obiettivo?

Realizzare un’impostazione vincente, che sia capace di cogliere le esigenze dei propri associati e di interpretare un contesto finanziario nel quale le opportunità scontano molte incertezze: i tassi bassi (…che forse cresceranno), i mercati azionari in crescita (…ma nel 2018 qualcosa è cambiato), l’economia reale in ripresa (in che misura?), l’inflazione bassa (per quanto ancora?).


Accedendo alla sezione SONDAGGIO, gli associati del Fondo potranno evidenziare le loro aspettative previdenziali ed indicarci il risultato che desiderano raggiungere.

Basteranno al massimo 5 minuti, te lo garantiamo.

Il nostro è un impegno chiaro anche perché questo è il nostro territorio, la società di cui facciamo parte, la realtà lavorativa dove operiamo, il mondo che ci appartiene.


Aiutaci a raggiungere la meta: ACCEDI AL SONDAGGIO.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Scopri

Altre Notizie

Rendimenti 1° trimestre 2021. Sospesi tra passato e futuro

Dopo i brillanti quanto sorprendenti risultati dell’anno passato, la finanza globale, nel primo trimestre del 2021, non ha ancora preso una direzione chiara, anche se a marzo abbiamo assistito ad una promettente ripresa dei mercati azionari. Nel frattempo, il Fondo programma il futuro della gestione finanziaria, sotto il segno dell’innovazione. Nel mezzo di un trimestre

Bilancio 2020 – Documentazione disponibile

Si informa che, in previsione della convocazione dell’Assemblea dei delegati di Solidarietà Veneto, il fascicolo di bilancio relativo all’anno 2020 è disponibile su richiesta degli interessati all’indirizzo mail info@solidarietaveneto.it e presso la sede del Fondo.  

2021/2022. BIENNIO DI RINNOVI CONTRATTUALI

Occhialeria, Legno Arredo e Metalmeccanico: si rinnovano i contratti nazionali e i lavoratori di questi tre settori industriali – che storicamente caratterizzano il Fondo territoriale – potranno beneficiare degli aumenti di contribuzione che saranno introdotti nel prossimo biennio. Tre settori che aggregano più del 50% degli iscritti a Solidarietà Veneto: è quindi molto rilevante il

Torna su