Avviso! L’intera struttura è impegnata nei lavori della 45ª Assemblea dei Delegati: gli uffici torneranno operativi da domani (6 maggio).

Giorno: Marzo 23, 2018

GLOSSARIO DELLA FINANZA – TITOLI DI DEBITO “MINI-BOND”

Approfondiamo insieme il significato del termine “TITOLI DI DEBITO MINI-BOND” A partire dal 2012, a seguito di alcuni aggiornamenti normativi, è possibile per le “PMI” italiane, solitamente finanziate esclusivamente con il ricorso al debito bancario, emettere degli strumenti finanziari per far fronte al proprio fabbisogno anche per importi ridotti (da qui “mini-bond”) qualora vengano rispettate determinate condizioni. In particolare: l’emissione potrà essere sottoscritta solo da investitori qualificati (banche, sgr, impresi di assicurazioni, fondi pensione, ecc..); l’ultimo bilancio dell’emittente dovrà essere soggetto a revisione contabile da parte di una società

Leggi Tutto »
Torna su