Giorno: Gennaio 21, 2021

Si chiude il 2020: superato a pieni voti lo “stress test”, ora si guarda al futuro. Con prudenza.

I dodici mesi appena conclusi, potevano rivelarsi “annus horribilis” per Solidarietà Veneto. Invece il bilancio finanziario è decisamente positivo. Ma l’entusiasmo non consente di elidere l’obbligo di guardare al futuro con accortezza. “Se ce lo avessero pronosticato a marzo scorso, dopo i pesanti ribassi legati all’impatto di Covid-19, forse non ci avremmo creduto. Invece… il rimbalzo dei mercati finanziari rispetto ai minimi primaverili è stato tanto vigoroso quanto sorprendente” afferma Paolo Stefan , Direttore di Solidarietà Veneto Fondo Pensione. Era cominciato bene il 2020,

Leggi Tutto »
Torna su