Sportelli

Nuovo Sportello Informativo a Castelfranco Veneto

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Nuovo recapito trevigiano: sono ormai 20 gli appuntamenti mensili, gratuiti, a servizio degli associati della provincia.

Solidarietà Veneto potenzia il servizio in provincia di Treviso.

Lo sportello sarà attivo ogni 3° lunedì del mese, dalle 15.00 alle 18.00 presso la sede di Confartigianato Castelfranco Veneto, in Borgo Treviso 164.

Cerchi informazioni su come gestire al meglio il tuo fondo pensione?

Vuoi fare una richiesta di anticipo o liquidazione?

Hai l’idea di iscrivere un figlio o un altro familiare a carico?

Gli Sportelli Informativi e i referenti diretti di Solidarietà Veneto sono a tua disposizione.

Aiutaci ad offrirti un servizio migliore

Per dare valore al tuo tempo (evitandoti inutili attese, soprattutto in questo periodo “emergenziale”) e rendere sempre più efficiente il nostro servizio, agli sportelli riceviamo solo su appuntamento.

Per tutte le informazioni sugli sportelli, visita la sezione CONTATTACI del sito.

Se preferisci puoi fissare un appuntamento online. Collegati al SITO e scegli giorno, ora e modalità di incontro (Skype, Teams, Whatsapp, Telefono): al resto pensiamo a tutto noi.

Articoli recenti

Scopri

Potrebbe interessarti anche…

CONTRIBUZIONI SETTORE LEGNO ARREDO INDUSTRIA: SPECIALE LUGLIO 2021

Rinnovo CCNL: Cosa e Come versare la nuova contribuzione al fondo Il rinnovo contrattuale dello scorso 19 ottobre 2020 ha introdotto una serie di novità “previdenziali” per i lavoratori del settore legno arredo industria. Si tratta di 2 aumenti che coinvolgono i versamenti ai fondi pensione contrattuali di riferimento. Oltre all’aumento del contributo azienda (2,20%

VIDEO LIVE. RINNOVI CONTRATTUALI

RINNOVI CONTRATTUALI: dal CCNL INDUSTRIA LEGNO, ALL’OCCHIALERIA per finire con il METALMECCANICO. Tutte le novità.   In collaborazione con Radio Più, il Direttore di Solidarietà Veneto – Paolo Stefan – approfondisce le ultime novità “previdenziali” previste da tre importanti rinnovi contrattuali. Non perderti la seconda puntata di questo ciclo di “confronto” sul funzionamento della previdenza complementare italiana.

Torna su