Trattamento dei dati personali

Trattamento dei dati personali

Informativa ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679



In conformità al Regolamento relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei i dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati (Regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016), Solidarietà Veneto Fondo Pensione, con sede legale in Venezia (VE), viaTorino 151/B, - Tel 041940561 – Fax 041976268 – PEC gestione@pec.solidarietaveneto.it (di seguito «Fondo Pensione»), in qualità di Titolare del trattamento, è tenuta a fornire alcune informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali.

1. FONTE DEI DATI PERSONALI
I dati personali in possesso del Fondo sono raccolti direttamente presso l’interessato ovvero presso terzi, intendendosi per tali principalmente i soggetti abilitati alla raccolta delle adesioni (v. nota informativa).
2. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO
La raccolta ed il trattamento dei dati personali degli iscritti al Fondo Pensione, sono effettuati:
per le finalità connesse all’erogazione di trattamenti pensionistici complementari del sistema previdenziale obbligatorio nonché delle altre prestazioni disciplinati dal D.lgs. 5 dicembre 2005, n. 252
per gli obblighi previsti da leggi, regolamenti o dalla normativa comunitaria, nonché da disposizioni impartite da pubbliche autorità a ciò legittimate.
Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali ed informatici, con modalità strettamente correlate alle finalità sopra indicate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza, la protezione e la riservatezza dei dati stessi.
I dati personali potranno essere trattati da dipendenti e collaboratori del Fondo Pensione, incaricati di svolgere specifiche operazioni necessarie al perseguimento delle finalità suddette, sotto la diretta autorità e responsabilità del Fondo Pensione e in conformità alle istruzioni che saranno dallo stesso impartite.

Il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio per l’adempimento delle finalità perseguite dal Fondo Pensione.

3. COMUNICAZIONE DEI DATI
Il Fondo Pensione potrà comunicare i dati acquisiti a soggetti a società esterne che forniscono servizi strettamente connessi e strumentali alla propria attività. Tali soggetti potranno essere costituiti da:
a) soggetti deputati alla gestione dei contributi di previdenza complementare quali Compagnie assicurative, SIM, Banche, società finanziarie;
b) soggetti deputati all’erogazione delle prestazioni pensionistiche complementari quali Compagnie assicurative;
c) organismi associativi propri della previdenza complementare, Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione;
d) società di servizi amministrativi, contabili ed informatici.
I dati personali acquisiti non sono oggetto di diffusione a categorie di soggetti indeterminati.
Il Fondo Pensione, su richiesta dell’iscritto, fornirà l’elenco dei soggetti esterni ai quali i dati vengono trasmessi.

4. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI
Il Fondo Pensione conserverà i dati personali per un periodo di 10 (dieci) anni decorrenti dalla cessazione del rapporto con l’interessato.

5. DIRITTO DI ACCESSO AI DATI PERSONALI
In relazione ai dati personali conferiti, l’Interessato potrà esercitare i diritti di cui al Regolamento UE 679/2016:
– diritto di accesso;
– diritto di ottenere la rettifica, l’integrazione, la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento degli stessi;
– diritto di opposizione al trattamento;
– diritto alla portabilità dei dati;
– diritto di revocare il consenso;
– diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali.

L'Interessato potrà esercitare i diritti di cui al Regolamento mediante trasmissione di una comunicazione scritta - a mezzo lettera raccomandata o via PEC - alla sede di Solidarietà Veneto Fondo Pensione, Via Torino 151/B – 30172 – Venezia.