Il cambio comparto

Il cambio comparto (switch)

Per funzionare bene tutte le cose hanno bisogno di cura.
Questo vale anche per l'investimento nel tuo fondo pensione.
Ecco alcune indicazioni per mantenerlo sempre efficace ed efficiente.



Abbiamo una soluzione per ogni tua necessità


Mettiamo a tua disposizione più possibilità di investimento
per permetterti di costruire il tuo investimento su misura.




1. MULTICOMPARTO


Quattro comparti di investimento, con differenti livelli di rischio
per adattarsi al tuo orizzonte temporale e alla tua propensione al rischio. Scegliendo tra le opzioni multicomparto,
i versamenti verranno interamente destinati alla linea di investimento che hai scelto.
Scopri tutte le caratteristiche dei comparti.

2. MULTIPRODOTTO


Con il multipordotto puoi investire i tuoi risparmi previdenziali contemporaneamente su più comparti.
Le soluzioni sono studiate per garantirti, con una sola scelta,
protezione del tuo capitale (con un investimento dal rendimento minimo garantito)
ma anche la possibilità di sfruttare i positivi andamenti dei mercati finanziari.
Approfondisci le opzioni multiprodotto.

3. DIVERSIFICAZIONE PASSATO/FUTURO


Durante il tuo percorso di investimento, hai la facoltà
di destinare il capitale maturato fino a quel momento ad una delle soluzioni disponibili e, al contempo,
investire i tuoi versamenti futuri in un'altra delle possibilità offerte dal multicomparto o dal multiprodotto.
Massima personalizzazione per un percorso davvero personalizzato.


La scelta più adatta a te? Studiamola assieme.



Gli elementi da considerare nella scelta del tipo di investimento sono molteplici, e tutti molto importanti.
Per aiutarti a trovare la strada più adatta alle tue caratteristiche, puoi sempre contare
sulla consulenza diretta e personale (nessun call center) dei nostri referenti territoriali.

Attraverso l'utilizzo di strumenti professionali, sapremo fornirti
tutte le indicazioni di cui hai bisogno per una scelta consapevole.


I fattori da considerare


È opportuno che l’associato provveda periodicamente a riconsiderare la scelta del comparto
a suo tempo effettuata valutando l’eventuale mutamento dei fattori che contribuirono a determinarla.

In particolare egli dovrà considerare attentamente le proprie condizioni economiche e finanziarie,
l’orizzonte temporale di partecipazione al Fondo pensione (anni mancanti al pensionamento)
e la propria propensione/avversità al rischio.


Risparmia tempo; fissa un appuntamento per incontrare un nostro esperto
ed effettuare il check-up del tuo investimento. È gratis.


Cambio comparto online: semplice, rapido, sicuro.


Il cambio comparto on-line, grazie alla rapidità della procedura,
consente di ridurre i tempi di gestione dell'operazione e non richiede documentazione aggiuntiva.

Bastano meno di 5 minuti:
Accedi alla tua Area Riservata
scegli "Cambio comparto - switch" dai menù di sinistra
e segui tutte le istruzioni.
Fatto!

Informazioni utili



Se cambio comparto, posso tornare indietro?


. Potrai effettuare un nuovo cambio comparto trascorsi almeno 12 mesi dall'ultima scelta.

Quanto mi costa lo switch?


L'operazione di switch è sempre gratuita. Nessuna spesa o commissione verrà applicata.

Quando posso effettuare il cambio comparto?


Quando vuoi. Se la tua richiesta di switch, completa della documentazione richiesta,
arriverà ai nostri uffici entro il 20 del mese, il cambio comparto verrà effettuato con il valore quota del mese stesso.
Se la richiesta dovesse arrivarci dopo il 20 del mese, verrà completata con il valore quota del mese successivo.

Nell'operazione di cambio comparto posso perderci?


No. Nel passaggio cambia il numero di quote possedute, ma il patrimonio dell’aderente
rimane invariato. Vediamo un esempio

Andrea possiede 100 quote del comparto "A". Il valore quota è 10. La sua posizione è 1.000 (100 x 10).
Valutato il suo orizzonte temporale, Andrea decide di cambiare e sceglie il comparto "B", che ha valore quota 9.
Con lo swtich venderà le 100 quote del comparto "A", e con il controvalore (1.000) acquisterà 111,112 quote del comparto "B" (1.000/9). Al termine dell'operazione, il capitale di Andrea sarà sempre 1.000 (111,112 x 9).

Per maggiori informazioni consulta anche
il Regolamento sul cambio comparto e la Nota Informativa.




Qualcosa non è chiaro? Contattaci.


Risparmia tempo: vai alla sezione contatti
per fissare un appuntamento con un nostro esperto
oppure contattare direttamente i nostri uffici.